Rumors su accordo Elliot-Vivendi, Tim +3

Bloomberg, ipotesi pace definitiva in cda

(ANSA) - MILANO, 19 GIU - I rumors riportati da Bloomberg di un possibile accordo di Elliott con Vivendi per riequilibrare la rappresentanza nel cda di Tim mette le ali al titolo in Borsa che viene sospeso in asta di volatilità e riammesso guadagna il 3,2% a 0,48 euro. L'assemblea di marzo sembrava aver sancito la pace tra i suoi maggiori azionisti dopo mesi di battaglia per la governance anche se Vivendi aveva lasciato il seme del dubbio facendo capire di essere pronta a ripartire all'offensiva, con la convocazione di una nuova assemblea entro fine estate, se le cose si fossero rivelate insoddisfacenti nei mesi successivi.
    "Continuo a nutrire fiducia nella possibilita' del nostro gruppo di poter costruire un successo in Italia" aveva dichiarato il ceo di Vivendi, Arnaud De Puyfontaine al teatro Olympia di Parigi parlando ai soci. Nessun commento per ora ai rumors e il primo appuntamento in calendario è quello con il cda del 27 giugno.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who