A Cibus Tec oltre 3mila operatori esteri

A Parma dal 22 al 25 ottobre 400 brand, focus internazionale

(ANSA) - MILANO, 12 GIU - Cibus Tec 2019 a 4 mesi dall'apertura è praticamente sold out. Nel complesso 1.300 aziende (+30% rispetto la precedente edizione) che potranno attingere, anche grazie al supporto di Ice-Agenzia, al più grande programma Top Buyer di tutte le fiere FoodTec con oltre 3.000 operatori internazionali provenienti da 70 paesi. La 52a edizione di Cibus Tec, in programma a Parma dal 22 al 25 ottobre, nasce nel segno dell'internazionalizzazione. Saranno presenti in fiera 400 brand esteri del Food & Beverage provenienti da 25 nazioni con una crescita del 30% rispetto al 2016. Tra i Paesi più rappresentati la Germania. Seguono Paesi Bassi, Danimarca, Svizzera, Francia. Ben nutrite anche le partecipazioni di aziende provenienti da Cina, Usa e Turchia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who