Borsa: Europa frena su semiconduttori

Restano comunque in positivo le principali piazze, Milano +1,1%

(ANSA) - MILANO, 24 MAG - Avvicinandosi alla chiusura le principali Borse europee frenano, perdendo qualche decimale di positivo sugli impianti del settore energetico (-0,7%) e sui semiconduttori (-0,6%), nonostante il rimbalzo della mattina, dopo le aperture di Trump verso Huawei nei negoziati sui dazi con la Cina. Milano riduce il rialzo all'1,1%, Londra e Parigi allo 0,5%, Francoforte allo 0,4%. A segnare il passo a Piazza Affari sono Tenaris (-1%), Prysmian e Stm (-0,7%) e Saipem intorno alla parità. Lo stesso per Infineon (-1,7%) a Francoforte, per la svizzera Ams (-1,3%) e per Asml (-0,2%) ad Amsterdam.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who