Borsa: Milano giù (-0,3%), risale spread

Cedono Bper, Intesa e Tim, corrono Unipol e Juventus

(ANSA) - MILANO, 22 MAG - Piazza Affari si mantiene in territorio negativo (Ftse Mib -0,3%) con il rialzo dello spread oltre 271 punti e i bancari Bper (-1,19%), Intesa (-1,31%), Ubi (-0,8%) e Unicredit (-0,7%) in calo. Frena anche Tim (-1%), nonostante la promozione a 'neutral' degli analisti di Oddo Bhf, che indicano un prezzo obiettivo di 50 centesimi, mentre Mediaset (-0,5%) appare più cauta. Poco mossa Stm (-0,3%), in allungo invece Unipol (+2,46%), Juventus (+2%) e As Roma (+2,3%), seguite da Amplifon (+1,42%), Diasorin (+1,04%), Ferragamo (+0,76%). Si sgonfia Astaldi (-0,08%), oggetto di prese di beneficio dopo il rally della vigilia, debole Salini Impregilo (-0,98%), che ha ottenuto una proroga al prossimo 15 luglio per presentare la sua offerta. Contrastate Rcs (-1,58%) e Mondadori (+0,4%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who