Borsa: Europa debole, pesa Medio Oriente

In rosso auto e compagnie aeree,resta poco mosso euro su dollaro

(ANSA) - MILANO, 20 MAG - Le Borse europee restano deboli con gli investitori che restano in attesa di sviluppi nella guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. Si guarda al Medio Oriente con le minacce di Trump all'Iran ed il prezzo del petrolio in rialzo dopo i segnali che arrivano dalla riunione dell'Opec.
    Sullo sfondo restano i timori sulla crescita economica globale.
    Resta poco mosso l'euro sul dollaro a 1,1163 a Londra.
    Piatto l'indice d'area stoxx 600 (-0,06%). In rosso Parigi ( e Francoforte (-0,1%), piatta Londra (+0,03%) mentre è in lieve rialzo Madrid (+0,3%). Nel vecchio continente pesa il comparto dell'auto (+0,9%) con Porsche (-1,4%), Continental (-0,9%) e Volkswagen (-0,3%). Male anche l'hi-tech (-0,7%), dopo le mosse degli Usa nel settore. In rosso Ams (-3,9%), Hexagon (-1,3%), Logitech (-0,9%).
    Andamento negativo anche per il comparto delle compagnie aeree (-3%) con Ryanair (-5,6%), dopo i conti dell'anno chiusi con utile in calo del 29%, EasyJet (-3,6%) e Air France Klm (-1,3%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who