Borsa: Spread cala, Milano chiude rialzo

Bene banche, vola Ternienergia, in luce Maire Tecnimont, Lazio

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Lo spread scende e Piazza Affari archivia la giornata in positivo. Milano, così come il resto dei mercati europei, guarda a distanza i colloqui Usa-Cina sui dazi, attende le elezioni europee e soprattutto ammortizza i colpi della campagna elettorale in corso. Alla chiusura il Ftse Mib segna così un +1,38% sopra i 21mila punti mentre il differenziale tra btp e bund cala a 278 punti. Nel listino brillano, tra gli altri, i bancari con Banco Bpm (+4,3%) e Ubi (+4,27%). Sale poi Nexi (+3,86%) con l'esercizio parziale del greenshoe e l'azionista di riferimento Mercury al 61,8 per cento. Fuori dal paniere principale vola TerniEnergia (+22%) che ha ceduto 22 impianti fotovoltaici. Tra gli altri Maire Tecnimont sale del 5,12% sul via libera al progetto Baytown di ExxonMobil. Rimbalza Salini (+2,9%). Bene i titolo della Lazio (+4,82%) dopo la vittoria della Coppa Italia e di Erg (+4,7%) con Kepler che la promuove a buy. Cede Astaldi (-2,37%) così come Moncler (-1,7%) Pirelli (-1,2%) e Mediaset (-0,74%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who