Ponte Genova: Aspi,ribadisce correttezza

Nella lettera di risposta reitera anche riserve su iter revoca

(ANSA) - ROMA, 3 MAG - Autostrade per l'Italia, nella lettera di risposta al Ministero delle infrastrutture e trasporti sulla procedura di revoca della concessione legata al crollo del ponte Morandi, ribadisce "la correttezza del proprio operato" e reitera "le riserve ed eccezioni già rappresentate in merito al procedimento avviato". Lo spiega la società stessa in una nota in cui conferma di aver fornito oggi, nel termine assegnatogli dal Ministero, "riscontro alle richieste di chiarimenti formulate dal concedente".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who