Immigrati: balzo delle rimesse in 2018

Ricerca Fondazione Moressa, totale sale del 20,7% a 6,2 mld

Sono in forte aumento le rimesse degli immigrati verso l'estero nel 2018. Il dato emerge da un'analisi della veneziana Fondazione Moressa che l'anno scorso registra la cifra di 6,2 miliardi di euro inviati all'estero con una crescita sul 2017 del 20,7%. Il Bangladesh diventa la prima destinazione ma in aumento sono anche India e Pakistan. Secondo lo studio, fatto su dati Banca d'Italia, dopo il crollo del 2013 e alcuni anni di sostanziale stabilizzazione, nell'ultimo anno il volume di rimesse ha registrato un improvviso aumento pari allo 0,35% del Pil. Per la prima volta, nel 2018 il Bangladesh è il primo paese di destinazione delle rimesse, con oltre 730 milioni di euro complessivi (11,8% delle rimesse totali). Il Bangladesh nell'ultimo anno ha registrato un +35,7%, mentre negli ultimi sei anni ha più che triplicato il volume. Il secondo paese di destinazione è la Romania, con un andamento stabile: +0,3% nell'ultimo anno e -14,3% negli ultimi sei.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who