Petrolio:in ribasso a 63,58 dollari

Brent scende a 71,36 dollari

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Arrestano la corsa le quotazioni del petrolio dopo i forti rialzi della scorsa settimana. Ad incidere i dati sull'incremento ella produzione statunitense. Oggi i contratti sul greggio Wti con scadenza a maggio cedono 31 centesimi a 63,58 dollari l'oncia. Lieve frenata anche per il Brent che perde lo 0,3% a 71,36 dollari l'oncia.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who