Antitrust: multa da 500mila euro a Dazn

Per pubblicità e informazioni ingannevoli,pacchetto Calcio 18/19

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - L'Antitrust ha applicato una multa da 500.000 euro a Dazn per pubblicità e informazioni ingannevoli sul pacchetto Calcio 2018/19. La sanzione arriva al termine di una istruttoria avviata nel mese di agosto 2018 nei confronti di Perform Investment Limited e Perform Media Services S.r.l.
    L'Antitrust ha rilevato che le due società hanno utilizzato, nell'attività promozionale dell'offerta del servizio streaming Dazn per la visione in diretta delle partite serie A e serie B nella stagione 2018/19, messaggi pubblicitari attraverso cui veniva enfatizzata la possibilità di fruizione del servizio "quando vuoi, dove vuoi", senza far riferimento a limitazioni tecniche che potevano complicare o addirittura impedire la visione. Inoltre le due società hanno adottato una modalità ingannevole di adesione al servizio attraverso la fruizione gratuita di un mese di visione delle partite che, in mancanza di disdetta, si trasformava in abbonamento con addebito mensile dei costi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who