Imprese e sindacati in piazza per la Tav

Con 'madamin' e gli altri movimenti a sostegno dell'opera

(ANSA) - TORINO, 21 MAR - Le imprese e i sindacati saranno in piazza il 6 aprile a Torino per dire ancora una volta Sì alla Tav. Lo hanno deciso le 37 associazioni torinesi e piemontesi che hanno incontrato i movimenti 'Sì Torino va avanti', 'Sì Tav Sì Lavoro' e 'Osservatorio 21' per definire una linea comune a sostegno dell'opera.
    La manifestazione sarà aperta a tutte le bandiere di chi è favorevole dell'opera. Avrà l'obiettivo "di ribadire alle istituzioni e ai decisori pubblici la necessità di strumenti di sviluppo del Paese, dei quali la Torino-Lione è fondamentale".
    Verrà redatto un Manifesto nel quale saranno ribaditi "alcuni punti irrinunciabili nel percorso che deve portare alla realizzazione della Torino-Lione, e in particolare: mantenimento dell'attuale progetto approvato da Italia, Francia e Unione Europea; realizzazione della stazione internazionale di Susa e del collegamento dello Scalo di orbavano; rispetto dei tempi concordati con l'Ue; continuazione dell'Osservatorio come unico e autorevole tavolo di confronto".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who