Bankitalia: Rossi, indisponibile al secondo mandato

Lascerà gli incarichi in via Nazionale e Ivass

Salvatore Rossi è indisponibile ad un secondo mandato da direttore generale di Bankitalia e presidente dell'Ivass e lascerà gli incarichi.

Per assicurare la funzionalità dei due Istituti uscirò formalmente solo dopo che sia stato completato l'iter della mia sostituzione e comunque entro il 9 maggio, scadenza naturale del mio mandato". E' quanto scrive il direttore generale di Bankitalia, Salvatore Rossi,nella lettera inviata ai dipendenti dell'Istituto nella quale annuncia di non essere disponibile ad un secondo mandato

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who