Borsa Milano corre con Europa, bene Juve

Stimolo fiscale Cina e rinvio Brexit allentano tensioni

(ANSA) - MILANO, 15 MAR - Le Borse europee acquistano mordente a metà seduta, con Piazza Affari che indossa la maglia rosa. Il listino milanese sale dell'1,06%, seguito a ruota da Parigi (+0,9%), Francoforte (+0,9%) e Londra (+0,7%) mentre anche a New York i future su Wall Street consolidano i rialzi.
    La settimana borsistica si sta chiudendo bene su tutti i listini mondiali. Gli stimoli fiscali della Cina contribuiscono ad allentare i timori sulla crescita globale mentre la richiesta di rinvio della Brexit sembra allontanare lo spettro del no deal.
    A Milano corre la Juve (+3,88%), dopo aver pescato l'Ajax nei quarti di finale della Champions. Bene Unipol (+2,3%), Stm (+2,1%), Recordati (+2%), Pirelli (+1,8%) e Brembo (+1,8%).
    Acquisti sulle Generali (+1,6%) mentre Socgen chiarisce che la sua partecipazione aggregata non è strategica. Restano indietro le banche, con banco Bpm (-0,5%) e Bper (-0,05%) e Diasorin (+1,3%), tagliata dagli analisti di Oddo. A picco Cucinelli (-6,5%) dopo i conti mentre vola Autogrill (+5,5%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who