Voci fusione Renault-Nissan, smentita di Le Maire

A fare pressing per l'operazione sarebbe Tokyo dopo caso Ghosn

Una fusione tra Renault e Nissan per dare stabilità ed equilibrio al gruppo automobilistico dopo la vicenda dell'arresto di Carlos Ghosn, l'ex presidente considerato il principale artefice del consolidamento dell'alleanza.

A fare pressing in questa direzione, secondo la stampa giapponese, è Parigi, che avrebbe chiesto al Giappone di valutare la possibilità di un 'merger', anche se il ministro delle Finanze Bruno Le Maire ha smentito con decisione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who