Alitalia: Di Maio, a lavoro sul piano

Ipotesi 40% ad Air France-Delta. Vicepremier, prematuro parlarne

"Stiamo ancora facendo il piano industriale, è prematuro parlare di questo". Così il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, ha risposto alla domanda sulle indiscrezioni di stampa relative ad un piano di Air France e Delta per l'ingresso in Alitalia con una quota totale del 40%, che prevedrebbe una riduzione degli aerei e del lungo-raggio e, come conseguenza, da 2 a 3mila esuberi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who