BlackRock: economia frena, più 'privato'

Sondaggio tra 230 clienti, meno investimenti anche in Borsa

(ANSA) - MILANO, 11 GEN - Gli investitori istituzionali globali spostano i rischi dai mercati pubblici a quelli privati.
    Lo afferma uno studio di BlackRock, che evidenzia una "preoccupazione per l'evoluzione del ciclo economico" mondiale.
    Secondo il sondaggio del gruppo di investimento statunitense, al quale hanno partecipato 230 clienti istituzionali che rappresentano oltre 7 trilioni di dollari di attività investibili, il 51% intende ridurre la propria allocazione in titoli azionari quotati nel 2019. Con un trend strutturale a lungo termine di riallocazione del rischio e di ricerca di rendimenti non correlati, sono previsti ulteriori afflussi verso i mercati 'alternativi illiquidi', con un 54% che intende aumentare l'esposizione al reale attivo, il 47% al private equity e il 40% al settore immobiliare.
    Le allocazioni a reddito fisso hanno registrato un picco: dal 29% dell'anno scorso si passa quest'anno al 38% per i clienti BlackRock, con la previsione di una forte crescita per il credito privato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who