Mediaset, Borsa cede (-5%) su Jp Morgan

Ai minimi da due anni, pesa frenata stime su 'sistema Italia'

(ANSA) - MILANO, 10 DIC - Giornata pesante per Mediaset in Piazza Affari: il titolo ha chiuso in calo del 5,1% a 2,46 euro dopo aver toccato in corso di seduta quota 2,43, ai minimi degli ultimi due anni di fatto sui livelli precedenti alla scalata di Vivendi.
    A far scattare le vendite soprattutto un report di Jp Morgan sui gruppi media e internet europei, nel quale gli analisti hanno tagliato da 3,1 a 2 euro il prezzo obiettivo del Biscione, abbassando il giudizio sul titolo da 'neutral' a 'underweight'.
    La banca d'affari guarda soprattutto all'abbassamento delle sue stime sul 'sistema Italia' e quindi alla probabile difficoltà del mercato pubblicitario, ma ha anche ridotto il 'peso' economico sul possibile accordo che Mediaset potrebbe raggiungere con Vivendi per il mancato acquisto di Premium.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who