Cdp:Tononi, no investimenti azzardati

Ma non escluse operazioni straordinarie "se sarà il caso"

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Il nuovo piano industriale di Cdp punta allo "sviluppo economico e sociale di comunità, di territorio, dove operiamo", dice il presidente, Massimo Tononi, che garantisce "la responsabilità verso i cittadini" che alimentano il risparmio postale, risorse gestite dalla Cassa.
    "Non possiamo sprecare soldi in investimenti in perdita, azzardati, sbagliati", avverte. "Ci occuperemo anche di operazioni straordinarie se sarà il caso ma la nostra attività è di altra natura". Per eventuali interventi della Cdp sul fronte delle privatizzazioni, come anche per un eventuale piano di dismissioni immobiliari, "la verità è che non c'è assolutamente nulla sul tavolo. Nessun dossier allo studio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who