Borsa: Milano migliore Europa con spread

Piazza Affari limita perdite, bene Diasorin, scivola Buzzi

(ANSA) - MILANO, 5 DIC - Giornata piatta per Piazza Affari che, grazie all'allentamento della tensione sui titoli di Stato e allo spread con la Germania sotto quota 280, ha contenuto i ribassi ed è stata ampiamente la migliore Borsa europea: l'indice Ftse Mib ha chiuso in perdita dello 0,13% a 19.328 punti, l'Ftse All share lo 0,19% a quota 21.213.
    Bene Diasorin (+3,5%) dopo l'inserimento nell'indice Ftse Mib al posto di Luxottica dal flottante ormai molto basso, con Moncler salita del 2%, Bper dell'1,8% e Ubi dell'1,7%. Piatte Tim (+0,3%) e Mediobanca (+0,2%) mentre Mps ha limato le perdite della giornata con un calo finale dello 0,6%. Ha contenuto il ribasso anche Tenaris (-1,8%) in attesa del pronunciamento del giudice argentino alla richiesta di arresto di Paolo Rocca avanzata dai Pm, deboli Prysmian (-2,1%), Stm (-3,2%) e soprattutto Buzzi, che ha ceduto il 4,2%.
    Nel paniere a bassa capitalizzazione, la Juventus ha guadagnato il 9% a 1,2 euro sulle ipotesi che possa venir inserita della 'reserve list' dell'Ftse Mib.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who