Banca Generali al 2021 raccolta 14,5 mld

Rileva 90,1% Valeur Fiduciaria in Svizzera

(ANSA) - MILANO, 3 DIC - Crescita, sostenibilità e remunerazione degli azionisti sono gli obiettivi finanziari al 2021 di Banca Generali presentati agli investitori istituzionali a Londra. Le previsioni indicano per il prossimo triennio un flusso cumulato di raccolta netta superiore ai 14,5 miliardi di cui 12,6-14,4 miliardi riferiti all'attuale perimetro e 2,1-3,4 miliardi riferiti alla raccolta netta delle nuove attività in Svizzera dove la società italiana ha acquisito il 90,1% di Valeur Fiduciaria, boutique finanziaria attiva nel private banking con sede a Lugano. Nel piano 2019-20121 Banca Generali conferma la sua politica di dividendi (pay-out al 70%-80% degli utili) e stabilisce un livello minimo per il dividendo annuale che non risulti inferiore a quanto distribuito nel 2018 a valere sui risultati dell'esercizio 2017 e pari a 1,25 per azione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who