Cmc: ok cda a concordato con riserva

Con attuale tensione cassa percorso più efficace

Il consiglio di amministrazione di Cmc ha deliberato di richiedere l'ammissione della società alla procedura di concordato preventivo "con riserva". Lo annuncia una nota del gruppo cooperativo di costruzioni. Cmc ritiene, si legge che "nell'attuale frangente di tensione finanziaria di cassa l'accesso al concordato con riserva rappresenti il percorso più efficace per porre in sicurezza il patrimonio della società e tutelare, in tal modo, tutti i portatori di interessi.
    La richiesta sarà depositata martedì al Tribunale di Ravenna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who