Borsa: Milano positiva, guarda aste Btp

Corrono Stm in scia a rialzo Nasdaq e Banco Bpm con Cda su Npl

(ANSA) - MILANO, 29 NOV - Piazza Affari parte in rialzo in linea con gli altri listini europei che accolgono con favore l'orientamento su una politica meno convinta della Fed a una stretta sui tassi. Sulla scia del balzo degli indici Usa alla vigilia e, a livello interno, con un occhio in mattinata alle aste fino a 4,25 miliardi di Btp a 5 e 10 anni, le ultime dell'anno, mentre lo spread resta stabile a 290 punti, l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,83%. A sostenerlo sono i passi in avanti di Stm (+2,72%), in linea con la cavalcata dei tecnologici Usa del Nasdaq, di Banco Bpm (+2,07%), che riunisce in giornata il Cda per esaminare le offerte per gli Npl fino a una massimo di 8,6 miliardi, e dalla buona intonazione di Unipol (+1,74%).
    Recupera anche Tenaris (+0,73%) all'indomani dello scivolone su una inchiesta per corruzione in Argentina. Al palo soltanto Eni (-0,08%) mentre tra i titoli minori è invariata Carige in attesa del board odierno sul piano di conservazione del capitale da presentare alla Bce.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who