Petrolio: in rialzo a 61,11 dollari

Brent a 71,63 dollari

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - Quotazioni del petrolio in netto rialzo in avvio di settimana, dopo l'annuncio da parte dell'Arabia saudita di una riduzione delle vendite a dicembre e sull'ipotesi che l'Opec possa tagliare la produzione il prossimo anno. I contratti sul greggio Wti con scadenza a dicembre guadagnano 92 centesimi a 61,11 dollari al barile. Il Brent guadagna 1,45 dollari a 71,63 dollari al barile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who