Poverta': Rei a 1 mln persone, il 10% sono extracomunitari

In nove mesi 379.000 famiglie

Nel periodo gennaio-settembre 2018 sono stati erogati benefici economici legati al Reddito di inclusione (Rei) a 379.000 famiglie coinvolgendo più di un milione di persone. Lo si legge nel Monitoraggio Inps sul Rei nel quale si spiega che "la maggior parte dei benefici vengono erogati nelle regioni del sud (69%)" per il 72% delle persone coinvolte. Il 47% dei nuclei beneficiari di ReI, che rappresentano oltre il 51% delle persone coinvolte, risiedono in sole due regioni: Campania e Sicilia. Il 10% dei nuclei percettori del Reddito di inclusione (ReI) risulta extracomunitario, per cittadinanza del richiedente la prestazione, e di questi si evidenzia un'incidenza del 30% nelle regioni del Nord. Nel Monitoraggio dell'Inps sul Reddito di inclusione si ricorda che le famiglie che hanno ricevuto nel complesso un beneficio economico legato al reddito di inclusione nei primi nove mesi del 2018 sono state 379.000.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie