Oro:arresta balzo, -0,49% a 1218

Metallo cede lo 0,49%

(ANSA) - ROMA, 12 OTT - Si arresta il balzo del prezzo dell'oro sui mercati, il maggiore dal voto per la Brexit nel giugno 2016. Il metallo con consegna immediata viene scambiato a 1218 dollari l'oncia (-0,49%) dopo la crescita di oltre il 2,5% di ieri, innescata dalla turbolenze sui mercati e dall'attacco di Trump alla Fed Usa oltre che alle tensioni commerciali con la Cina. L'oro, tradizionale bene rifugio, è tornato così appetibile dopo mesi di inerzia e scambia attorno ai massimi degli ultimi 10 mesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who