Fitch, rischi su obiettivi manovra

Dettagli decideranno rating, deficit 2020 vicino al 2,6%

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - "Vediamo rischi considerevoli per i target (della manovra, ndr), specie dopo il 2019". Lo afferma in una nota l'agenzia di rating Fitch, che stima il rapporto deficit/Pil per il 2020 "più vicino al 2,6%" che al 2,1% previsto dal governo, con debito più alto negli anni successivi.
    "I dettagli della politica di bilancio e la messa in pratica rimangono un elemento chiave della nostra valutazione sul rating sovrano" dell'Italia, spiega l'agenzia che assegna all'Italia un rating BBB, due gradini sopra il livello speculativo, con prospettive negative. "La nostra prossima revisione messa in programma è nel primo trimestre 2019", fa sapere Fitch.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who