Borsa: Milano piatta, sale Saipem

Vendite su Recordati, Ferrari, Cnh, Intesa, soffre Astaldi

(ANSA) - MILANO, 14 SET - Piazza Affari azzera il rialzo a metà seduta con il Ftse Mib a -0,03% a 20.837 punti. Sul listino pesano le vendite su Recordati (-1,7%) reduce dalla promozione a outperform da parte di Intermonte che vede un prezzo obiettivo di 36,50 euro (30 euro quello attuale). Cedenti anche Ferrari (-0,61%), Intesa (-0,45%) e Cnh (-0,3%). Prosegue invece il buon passo di Saipem (+2,73%) con Bernstein che ha alzato il prezzo obiettivo da 6,6 a 10,20 euro con raccomandazione 'outperform'.
    Bene anche Banca Generali (+1,76%), Campari (+1,52%) e Moncler (+1,48%). Fuori dal paniere principale è piatta Carige a 0,008 euro mentre Bankitalia dà 15 giorni al patto di Mincione per notificare la richiesta di superare la soglia del 10%. Soffre poi Astaldi che scivola del 5,9% a 1,12 euro sull'idea che il piano di rafforzamento patrimoniale necessario a salvare la società sia sempre più a rischio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who