Turchia: esperto, ritrovi strada in Ue

Bevilacqua, economia dopata da individualismo isolazionista

(ANSA) - ROMA, 10 AGO - "Un'economia che avrebbe potuto riscrivere la storia economica ed invece un perseverante individualismo economico isolazionista è alla base un'importante crisi economica che potrebbe rappresentare il più serio rischio sistemico dell'area euroasiatica degli ultimi venti anni": così Nunzio Bevilacqua giurista d'impresa ed esperto economico internazionale riguardo alla crisi economico-finanziaria turca che sta preoccupando tutta l'Europa e non solo auspicando che il paese ritrovi "la strada nell'alveo naturale europeo". "La Turchia e' un importante player europeo a cui va riconosciuta la sua centralità ed un partner commerciale per l'Italia da quasi 20 miliardi di dollari di interscambio ma non può pensare di percorrere delle strade che non sarebbero percorribili oggi neanche da un operatore globale come la Russia"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who