Mediobanca, non sprecare ripresa 2017

Fatturato cresciuto per la prima volta dopo 4 anni (+5,8%)

(ANSA) - MILANO, 9 AGO - Il 2017 è stato l'anno della ripresa per l'industria italiana, il cui fatturato è salito del 5,8%, per la prima volta dal 2013, ed è un "risveglio da non sprecare". E' quanto indica l'Area Studi di Mediobanca nella 56/a edizione dei 'Dati cumulativi di 2075 società italiane', il tradizionale studio sui bilanci delle aziende oltre i 50 dipendenti, distribuito per la prima volta nel 1962 come allegato della relazione di bilancio di Piazzetta Cuccia. Le esportazioni sono salite del 7,1% e il mercato domestico ha segnato un rialzo del 5,2%, una velocità che "non si vedeva dal 2010-2011 dopo cinque anni di cali ininterrotti", spiegano dall'ufficio studi. Rispetto al 2008 il fatturato aggregato dell'industria italiana è sotto dello 0,8%, il mercato interno del 10,4% mentre le esportazioni sono salite del 25,8%. Un vero e proprio abbrivio per l'industria italiana, che, secondo l'Area Studi di Mediobanca, deve servire come base per affrontare "le prime nubi dense in arrivo sui mercati internazionali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who