Alleanza Coop: 'Allarme lavoro nero, evasione da 107 miliardi'

3,3 milioni di lavoratori vessati nelle false imprese

   "Più lavoro nero, così il sommerso ha fatto cassa con la crisi: oltre 3,3 milioni i lavoratori vessati nelle false imprese (500.000 in agricoltura, un milione le badanti a nero) in tutti i settori produttivi del Paese con il salario medio orario che scende da 16 euro a 8 e un'evasione tributaria e contributiva che tocca quota 107,7 miliardi, quattro volte una manovra finanziaria". Dati che emergono da un focus Censis-Alleanza Cooperative intitolato: "Negato, irregolare, sommerso: il lato oscuro del lavoro".

    "Denunciamo ancora una volta - dice Maurizio Gardini, presidente di Alleanza Cooperative, a nome anche dei copresidenti Mauro Lusetti e Brenno Begani - e diciamo basta a chi ottiene vantaggio competitivo attraverso il taglio irregolare del costo del lavoro che vuol dire diritti negati e lavoratori sfruttati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who