Borsa: Milano debole (-0,4%), giù Buzzi

Sprint Lazio e Netweek, giù Bialetti e Roma

(ANSA) - MILANO, 19 LUG - Piazza Affari si conferma debole a fine mattinata (Ftse Mib -0,4%), con il listino spaccato in due.
    Sotto pressione Buzzi (-3,29%), dopo le previsioni sul semestre degli analisti di Kepler, che si preannuncia "non esaltante".
    Segno meno anche per Mediolanum (-1,52%), Bper (-1,22%), Banco Bpm (-0,94%) e Saipem (-0,99%), in vista della semestrale del prossimo 25 luglio. Rialzi per Fca (+1,36%), che ha confermato che il cambio della guardia tra l'amministratore delegato Sergio Marchionne, in convalescenza dopo un intervento alla spalla, ed il successore, che sarà "interno", avverrà "a tempo debito", ossia con l'assemblea per l'approvazione del bilancio del 2018.
    Acquisti anche su ca (+0,99%) e Pirelli (+0,65%). Cauta Generali (+0,27%), che ha ceduto le controllate estere a Guersney (Uk) e in Irlanda per 409 milioni. Tra i minori sprint della Lazio (+7,49%), di Netweek (+6,21%), e Mondo Tv (+4,39%), deboli invece Bialetti (-3,56%) e la Roma (-2,74%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who