Schot diventa ceo ad interim di Audi

Al posto di Rupert Stadler, arrestato ieri in Germania

Bram Schot assumerà temporaneamente l'incarico di amministratore delegato di Audi, al posto di Rupert Stadler, arrestato ieri in Germania nell'ambito dell'inchiesta del Dieselgate. Schot era finora responsabile delle vendite e marketing del colosso tedesco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who