Borse Europa attendono Bce, Milano -0,6%

Spread sale a 238, a Piazza Affari corsa Prysmian, giù Italgas

(ANSA) - MILANO, 14 GIU - Le Borse europee si confermano in calo dopo che la Fed ha alzato i tassi. Allo stesso tempo i listini guardano al meeting della Bce in corso a Riga che potrebbe indicare i tempi d'uscita dal Qe. L'indice d'area Stoxx 600 cede sempre intorno al mezzo punto così come Londra che lascia sul terreno lo 0,57%. Più contenute le flessioni di Parigi e Madrid (entrambe -0,25%), Francoforte (-0,31%). Milano cede lo 0,6% con Ftse Mib a 22.082 punti. Sul listino continua a soffrire Italgas (-2,4%) dopo l'aggiornamento del piano al 2024.
    La corrente di vendite colpisce anche i bancari con Unicredit (-1,65%), Ubi (-1,62%) e Intesa (-1,54%). Di contro corre Prysmian (+1,93%) che ha dato il via alla nuova organizzazione con l'integrazione con General Cable. Lo spread tra btp e bund sale in area 238 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,87%. L'euro è sempre forte di dollaro, passo di mano a 1,182.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who