Borsa: Milano migliore Europa con banche

Attesa per Bce e Fed, soffrono Italgas, Saipem, Leonardo e Tim

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - La Borsa di Milano (+0,4%), miglior listino in Europa, archivia la seduta all'insegna della fiducia con le banche in terreno positivo che aspettano indicazioni sulla fine del Qe dalla riunione della Bce di domani e gli investitori che guardano alle imminenti decisioni della Fed sui tassi.
    Piazza Affari è stata rassicurata dal buon esito dell'asta dei Btp, che ha registrato una domanda sostenuta nonostante l'aumento dei tassi. A fine giornata lo spread tra il Btp ed il Bund tedesco ha chiuso in calo a 231 punti base, con il rendimento del decennale italiano al 2,78%.
    Nel listino principale svettano Stm (+4,3%), Ferrari (+3,3%) e Campari (+2,1%). Seduta positiva per le banche con Mps (+2,1%), Mediobanca (+1,8%), Ubi e Bper (+1,6%), Unicredit (+1,4%). In calo Saipem (-1,9%), Leonardo (-1,8%) e Tim (-1,4%) mentre chiude in rialzo Mediaset (+1%). Male Italgas (-1,4%), nel giorno in cui aggiorna il piano industriale al 2024 con investimenti che salgono a 5,6 miliardi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who