Borsa:Europa fiacca,Milano lima a +0,4%

Spread risale a 150 punti, a Piazza Affari deboli banche

(ANSA) - MILANO, 17 MAG - Borse europee fiacche con l'indice d'area Stoxx 600 che naviga sulla parità. Tra le singole Piazze Londra e Francoforte segnano un -0,01%, Parigi un +0,22%. E si sgonfia Milano con il Ftse Mib che segna un +0,40% (23.834 punti), dopo la fiammata in avvio sulle attese del governo a trazione M5s-Lega. Ad incidere sono le vendite su parte dei bancari con Ubi che perde il 2,47%, a seguire Unicredit (-0,94%). Resta sotto pressione Mediaset (-1,85%) che sconta sempre la trimestrale. Di contro si confermano il buon passo di Recordati (+5,2%), sull'interesse da parte del fondo Cvc che sarebbe però in stand-by, di Piaggio (+1,82%) dopo l'accordo definitivo con la cinese Foton, e Tim (+1,22%) in scia alla trimestrale. Sale lo spread tra Btp e Bund che tocca 150 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,12%. L'euro è debole sul dollaro: La moneta unica è piantata a 1,18 sul biglietto verde.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia

Ultima ora



Vai al sito: Who's Who