Astaldi, la giapponese Ihi entra al 18%

Aumento di capitale da 300 milioni, Ihi corporation sottoscriverà per 112,5 mln

 Astaldi ha approvato un aumento di capitale da 300 milioni di euro e ha sottoscritto un accordo industriale strategico con Ihi Corporation che parteciperà alla ricapitalizzazione con 112,5 milioni. Il gruppo giapponese verrà così a detenere il 18% del capitale e il 13% dei diritti di voto mentre il controllo del general contractor resterà nelle mani della famiglia Astaldi, a cui farà riferimento il 50,2% dei diritti di voto. L'aumento serve a rafforzare la struttura patrimoniale e finanziaria della società.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who