Dombrovskis all'Italia, chiediamo ancora rispetto impegni Ue

Il nuovo Governo continui a ridurre il debito. 'Deve restare nei binari per la stabilità finanziaria'

La Commissione Ue raccomanderà la prossima settimana all'Italia di ridurre debito e deficit, un "approccio" che la Commissione mantiene "indipendentemente dal Governo che ci sarà", e che "è lo stesso di Mattarella che durante durante il processo di formazione del Governo ha enfatizzato la necessità di mantenere gli impegni europei": lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis intervista da Politico e rispondendo a una domanda sull'Italia. 

"E' chiaro che l'approccio alla formazione del nuovo Governo e l'approccio rispetto alla stabilità finanziaria deve essere quello di rimanere nel corso attuale, riducendo gradualmente il deficit e riducendo gradualmente il debito pubblico": lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, intervistato da Politico e rispondendo a una domanda sull'Italia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who