A Passera 91% Banca Interprovinciale

"In soli due mesi entrati nel vivo del progetto Spac"

(ANSA) - MILANO, 13 APR - Spaxs, la Spac (società di scopo) fondata da Corrado Passera e quotata sul Mercato Alternativo di Piazza Affari (Aim) dallo scorso 1 febbraio, ha sottoscritto un accordo finalizzato alla 'business combination', l'acquisizione di una società per fondersi con essa, con Banca Interprovinciale, attiva dal 2009 nel segmento delle Pmi. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che l'accordo prevede l'acquisto del 91,4% circa della Banca per 51,2 milioni di euro, corrispondenti a un valore d'impresa di 56 milioni.Secondo Passera, "con l'operazione Spaxs entra in soli due mesi nel vivo del progetto imprenditoriale per cui è nata e l'acquisizione di Banca Interprovinciale rappresenta un primo importante tassello".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who