P.A: robot e algoritmi,da sanità a fisco

Samaritani, 5 milioni per nuovi progetti, con occhio all'etica

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - 'Chatbot', ovvero robot che rispondono in tempo reale alle domande dei cittadini, sistemi automatici per una diagnosi veloce delle malattie, piattaforme per supportare gli insegnanti nella valutazione dei compiti scolastici o, ancora, algoritmi per contrastare l'evasione fiscale. Sono queste le iniziative, che ricadono sotto l'ombrello dell'intelligenza artificiale applicata alla P.A, che potranno essere finanziate dai fondi messi a disposizione dall'Agenzia per l'Italia Digitale (Agid).
    Il direttore generale dell'Agenzia, Antonio Samaritani, ha annunciato "5 milioni di euro" a sostegno di progetti pilota in questo campo. Il tutto il linea con il "Libro Bianco" sull'intelligenza artificiale, messo a punto da una task force ad hoc dell'Agid. Una serie di linee guida per una Pubblica Amministrazione "AI ready", come la definisce la stessa Agid.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who