Draghi, completare Unione bancaria

Presidente Bce chiede avvio negoziati per assicurazione depositi

- Sul fronte Unione bancaria c'è stata una riduzione significativa e sufficiente dei rischi, tale da consentire l'avvio dei negoziati per la prima fase dello schema comune di assicurazione sui depositi (Edis): lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi all'Eurogruppo, secondo quanto fanno sapere fonti Ue.

  La Germania continua a frenare sull'Unione bancaria. "Abbiamo detto molto chiaramente negli ultimi quattro mesi che possiamo avere progressi soltanto quando ce ne saranno sul fronte della riduzione dei rischi": lo ha detto il ministro delle finanze ad interim, Peter Altmaier, a margine dell'Eurogruppo. "Questo significa che potremo avanzare solo quando anche in quei Paesi con molti npl e molti problemi i rischi di una nuova crisi bancaria saranno significativamente ridotti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who