Saipem, in 2017 in perdita per 328 mln

Per il 2018 guidance sul fatturato a 8 miliardi

(ANSA) - MILANO, 6 MAR - Saipem chiude il 2017 con una perdita di 328 milioni, al netto di svalutazioni e oneri tributari e da riorganizzazione per 374 milioni, dopo perdite per 2.087 milioni nel 2016. Il risultato netto 'adjusted' vede 46 milioni di utile, dai 226 milioni del 2016. I ricavi flettono del 9,8% a 8.999 milioni. Per il 2018 Saipem dà una 'guidance' di ricavi a circa 8 miliardi con ebitda adjusted superiore al 10%. Lo annuncia una nota.
    Il consiglio di amministrazione di Saipem ha deliberato di proporre all'assemblea di non distribuire dividendi. Nel 2017 il margine operativo lordo è di 862 milioni (909 nel 2016), mentre a livello 'adjusted' si attesta a 964 milioni (1.266 nel 2016). Il debito netto a fine esercizio si attesta a 1.296 milioni (1.450 a fine 2016). L'acquisizione di nuovi ordini è di 7.399 milioni (8.349 milioni nel 2016), con un portafoglio ordini residuo per 12.383 milioni (14.219 milioni a fine 2016).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who