Costo spesa top Trentino,meno Basilicata

Classifica Codacons, aumenti annui medi tra +701 e +166 euro

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - Dal Codacons, su dati Istat, arriva "la classifica regionale del caro-spesa". Con una inflazione media in Italia al +1,2% nel 2017, rileva l'associazione di consumatori, "il Trentino Alto Adige registra il picco dell'1,9%, seguito da Liguria e Toscana con l'1,5%. Al contrario Basilicata e Marche fanno registrare una inflazione ben al di sotto della media nazionale, +0,7% e + 0,9%". Il rincaro medio annuo per famiglia, secondo la classifica che "tiene conto non solo del tasso di inflazione ma anche della spesa media per consumi delle famiglie registrata in ogni regione", oscilla da +701 euro in Trentino Alto Adige ed i +166 euro in Basilicata.
    In Toscana +508 euro, Lombardia +438 euro, Liguria +412 euro, Friuli Venezia Giulia +387 euro, Veneto +385 euro, Valle d'Aosta +378 euro, Abruzzo +363 euro, Puglia +339 euro, Sicilia +316 euro, Lazio +315 euro, Piemonte +313 euro, Sardegna +307 euro, Emilia Romagna +298 euro, Umbria +297 euro, Campania +273 euro, Marche +245 euro, Calabria +225 euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who