Indagine Adp su freno a produttività

Per dipendenti prima causa sono manager, over55% meno scontenti

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - Il maggiore ostacolo alla produttività del lavoro è la cattiva gestione e il comportamento dei manager. Questo il risultato dell'indagine WorkForce in Europe 2018 condotta da Adp, la multinazionale americana di gestione e amministrazione del personale, su oltre 10.000 lavoratori nel continente di cui 1.300 dipendenti in Italia. Lo studio rivela che un terzo dei lavoratori in Italia (32%) fatica regolarmente per essere produttivo nel proprio lavoro, la causa viene imputata principalmente ai manager per il 22%, ai supporti tecnologici lenti e insufficienti (19%) insieme a sistemi e processi inefficienti (18%), oltre talvolta alla mancanza di personale (16%). Fuori dal coro appaiono gli over 55ì: il 31% non riscontra alcun ostacolo. Il 25% si dichiara sempre al massimo della produttività.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who