Borse Europa in calo, Milano la peggiore

Sotto pressione il comparto telecomunicazioni che cede lo 0,5%

(ANSA) - MILANO, 13 FEB - Le Borse europee non hanno seguito la scia di Wall Street e, nonostante la chiusura positiva dei mercati americani, navigano in terreno negativo e mostrano segni di nervosismo in attesa del dato sull'inflazione statunitense atteso per domani. La peggiore è Milano, che cede lo 0,7%, seguita da Madrid (-0,6%), Francoforte (-0,5%), Parigi (-0,4%) e Londra (-0,1%). A trascinare in basso le Borse del Vecchio Continente è soprattutto il comparto delle telecomunicazioni, in calo dello 0,5%. I titoli peggiori sono quelli della società telefonica tedesca O2D e della britannica Bt, che cedono lo 0,85%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who