Apple record, pieno utili anche con meno iPhone venduti

Balzo ricavi. Vola Amazon con conti sopra attese. Delude Google

Apple chiude un trimestre record, facendo il pieno di utili e ricavi anche se ha venduto meno iPhone e grazie in parte all'iPhone X, che ha conquistato il titolo di iPhone più venduto in tutte le settimane da novembre, ovvero da quando e' approdato sugli scaffali. I risultati record sembrano rassicurare Wall Street, dove Apple sale del 2,4% nonostante il calo delle vendite di iPhone dell'1% e stime di ricavi per i primi tre mesi dell'anno sotto le attese degli analisti.
    Trimestre sopra le attese anche per Amazon, che per la prima volta supera il miliardo di dollari di utili e schizza in Borsa: dopo una seduta in negativo, i titoli del colosso di Jeff Bezos salgono del 6,10% nelle contrattazioni after hours. I ricavi di Amazon negli ultimi tre mesi dell'anno sono saliti del 38% a 60,5 miliardi di dollari, sopra le attese degli analisti che scommettevano su 59,83 miliardi. L'utile è più che raddoppiato a 1,9 miliardi di dollari, anche grazie a una spinta da 789 milioni di dollari arrivata dalla riforma delle tasse americana.
    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who