Bitcoin in calo,monito Banca Indonesia e Corea Sud

Monito istituto, criptovalute usate per riciclaggio

Bitcoin in lieve calo in mattinata (-0,9% a 13.619 dollari) dopo la frenata della Corea del Sud, che prenderà una decisione sull'ipotesi di chiudere le piattaforme di scambio delle criptovalute solo dopo una consultazione.

TIMORI STRETTA AUTORITA' A pesare sulle quotazioni è anche l'ipotesi di un'ulteriore stretta da parte della Cina e le dichiarazioni della Banca Centrale dell'Indonesia la quale ha lanciato un allarme sui rischi delle monete virtuali definendole "altamente speculative" e in grado di creare "bolle finanziarie oltre ad essere utilizzate per il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo".  La dichiarazione della banca centrale indonesiana arriva dopo alcuni provvedimenti restrittivi emessi già a gennaio e misure di contrasto decise dalla Corea del Sud e dalla Cina nei giorni scorsi.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie