Borsa: Milano poco mossa, bene Generali

Acquisti su Bpm e Intesa, giù Tim, Enel e Snam

(ANSA) - MILANO, 13 DIC - Piazza Affari è poco mossa nella mattinata che precede la riunione dell'ultimo comitato della Fed sui tassi Usa presieduto da Janet Yellen, alla vigilia dell'analoga riunione della Bce. L'indice Ftse Mib cede lo 0,08% a 22.708 punti, sopra ai valori dell'apertura, spinto da Generali (+1,11%) dopo la raccomandazione d'acquisto degli analisti di Bofa. Bene Cnh (+1,27%), tiepido interesse invece su Banco Bpm e Intesa (+0,4% entrambe). Deboli Tim (-1%), Enel (-0,73%) e Snam (-0,48%), che ha annunciato la riapertura dei flussi di gas da Tarvisio dalle 21 di ieri, dopo il blocco dovuto a un incidente nella rete in Austria. In zona grigia Ubi (-0,41%), Unicredit (-0,46%), all'indomani dell'annuncia dell'amministratore delegato Jean Pierre Mustier sulla nuova politica dei dividenti del Gruppo. Cauta Mps (+0,05%). Sugli scudi Pininfarina (+8,05%) e Falck Renewables (+3,83%), dopo l'aggiornamento del piano industriale. Contrastate Roma (-2,97%), Lazio (+0,61%) e Juventus (+0,26%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who