Bitcoin senza freni, sfonda 15mila dlr

Borsa Sydney userà blockchain, tra pochi giorni partono future

Non si ferma la corsa del Bitcoin. Le quotazioni della criptovaluta hanno sfondato quota 16 mila dollari, segnando un rialzo massimo a 16.064 dollari. Il nuovo balzo arriva nel giorno in cui Asx, la Borsa di Sydney, ha annunciato che inizierà a usare la 'blockchain', la tecnologia che rende possibile gli scambi con il bitcoin, per processare le transazioni azionarie.

A fornire la tecnologia sarà Digital Asset Holdings, la startup guidata dall'ex banchiera di Jp Morgan, Blythe Masters, che punta a rivoluzionare l'industria riducendo i costi e rafforzando la sicurezza e la trasparenza delle transazioni. In un mese il valore è salito di oltre il 50% mentre da inizio anno il rally è superiore al 1.300%. Una corsa che alimenta il coro di coloro che ritengono il bitcoin una gigantesca bolla speculativa mentre tra pochi giorni negli Usa inizieranno ad essere scambiati i future sulla criptovaluta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who