Borsa: Milano piatta, banche in rialzo

Sotto pressione anche Creval, bene Mps, in luce Gedi e Rcs

(ANSA) - MILANO, 22 NOV - La Borsa di Milano chiude piatta (Ftse Mib a -0,05%), dopo una giornata positiva, in scia alle altre borse europee, caute dopo l'avvio debole di Wall Street alla vigilia della festa del Ringraziamento. A guidare i rialzi sono le banche, con Intesa (+1,59%), Mediobanca (+1,23%), Unicredit (+1,09%), Ubi (+0,53%), Banca Generali (+0,47%). Fuori dal listino principale bene anche Mps (+2,25%), mentre Carige nel giorno dell'avvio dell'aumento di capitale ha chiuso in calo del -6,61% (-41% i diritti). Giù anche il Creval (-3,41%). Acquisti poi anche su Leonardo (+2,71%), Tim (1,32%), Atlantia (+1,15%) e Terna (+0,49%). Gedi chiude a +2,12% nel giorno del debutto della nuova edizione di Repubblica mentre Rcs, che oggi ha presentato l'edizione torinese del Corriere, guadagna il +3,19%. Vendite su Italgas (-2,64%), Stm (-2,62%), Mediolanum (-2,44%), Ynap (-1,91%), Fca (-1,9%), Buzzi (-1,8%).(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who