Abi, sostegno al credito per 460.000 Pmi

Misure complessive per un importo di quasi 160 miliardi di euro

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Dal 2009 ad agosto 2017 sono state 459.757 le Pmi che hanno beneficiato delle iniziative messe in campo dalle banche, coadiuvate dall'Abi, per sostenere la disponibilità di credito. Si è trattato, sottolinea un comunicato dell'associazione bancaria, "di uno sforzo enorme in un momento in cui l'economia italiana ha conosciuto una fase di recessione-stagnazione tra le più profonde e persistenti di quelle registrate negli annali delle statistiche economiche del dopoguerra". Fra le iniziative messe a disposizione del mondo industriale ci sono la formula della sospensione delle rate dei finanziamenti, per un valore complessivo di 125,7 miliardi di euro ed una maggiore liquidità alle imprese di oltre 24,8 miliardi, e l'allungamento del piano di ammortamento, che ha interessato 24.411 Pmi per 7,3 miliardi di euro di debito residuo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who